www.sciupafemmine.it

www.sciupafemmine.it

I Luoghi Comuni sullo Sciupafemmine e sull'amore

Quando ama, lo sciupafemmine è fedele: completamente, senza se e senza ma. La sua fedeltà non è un punto di partenza: è il corollario del suo atteggiamento verso il mondo. Lui desidera quel che ha: non fa nulla che non voglia pienamente, e con tutto se stesso. E’ per questo motivo che il tradimento o il doppio gioco in amore per lui non hanno senso. Insomma: un uomo innamorato, attento, fedele, pieno di vita, entusiasta del mondo, e di lei: può una donna chiedere di più, o di meglio? Conquistate dalla sua autenticità e leggerezza, le donne cadono letteralmente ai suoi piedi. Suscitando l’invidia degli altri uomini, che vorrebbero assomigliargli. Ma questo è il problema: vorrebbero essere come lui per avere molte donne, ma non per amarle: per poterne disporre a piacimento. Un atteggiamento opposto a quello dello sciupafemmine, che – contrariamente a quanto si pensa - non è un collezionista di donne. E’ vero che la quantità di contatti, e la sua grande energia, in genere lo portano ad averne tante: ma sempre una per volta. Ed ogni volta, con un’adesione totale a quella con cui sta in quel momento. Lo sciupafemmine è dunque monogamo. Per lui l’amore è eterno. Finchè dura. Quest’ultima affermazione sembra cinica, ma non lo è. Non significa che tutti gli amori sono destinati a finire: e che quindi, l’amore non esiste.

Sullo “sciupafemmine” esiste un gran numero di luoghi comuni. Che hanno a che fare col concetto (spesso mal/inteso) di amore. - Lo sciupafemmine è un ingannatore. E’ uno che si approfitta delle donne: le fa innamorare, e poi le lascia. Niente di più falso: in realtà, lo sciupafemmine è sinceramente innamorato della donna che corteggia. Ed è per questo che le si dedica completamente, con la naturalezza e l’intensità del sentimento che prova. “Amare a nullo amato amar perdona”, dice Dante. Accade così che in molti casi la donna viene “contagiata” dall’amore dello sciupafemmine: viene “sedotta” dalla forza della sua totale disponibilità, dal suo annullarsi in lei. Così la donna finisce per innamorarsene a sua volta.

In amor vince chi fugge. Lo sciupafemmine mostra, sul campo, che è esattamente il contrario: il suo amore, testimoniato da una continuità di presenza, e di interessamento, conquista la donna che lo ispira. Non stiamo parlando di insistenza, o di tentativo di imporsi a tutti i costi: lo sciupafemmine è fortemente presente con l’intensità, la fantasia, e dunque la piacevolezza del suo sentimento. La “fuga”: il finto disinteresse, può essere qualche volta utile in una trattativa d’affari: come mossa studiata a tavolino per costringere l’altro a scoprirsi. Ma l’amore non è una questione di potere, e nemmeno un gioco a somma zero: e questo lo sciupafemmine lo sa benissimo.

Non c’è amore senza gelosia. Lo sciupafemmine è la prova vivente (e amante) che non è vero. Lui non è mai geloso, per un semplice motivo: “conoscendo” l’amore, e vivendolo come coinvolgimento totale ed esclusivo, sa perfettamente che nella mente della sua donna c’è spazio soltanto per lui. Perciò non esiste competizione con gli altri uomini. Certo, questo accade soltanto se, e fino a che, lei lo ama: ma se ha smesso di amarlo, allora non ha più senso restare insieme. E quindi, in ogni caso, la gelosia non ha alcun senso, né trova spazio.

L’amore dev’essere “litigarello”. I grandi litigi caratteristici di tante coppie vengono spesso considerati (dai due litiganti: dagli altri meno) come la testimonianza di un grande amore: di un enorme attaccamento. In realtà, sappiamo tutti benissimo che l’amore è incontro, e accettazione totale dell’altro: a prevedere (e a cercare) lo scontro è invece la lotta per il potere all’interno della coppia, e il tentativo di “cambiare” il partner perché diventi come lo vorremmo (il che testimonia che così com’è, non ci piace…) Lo sciupafemmine non litiga con la propria donna: può avere talora un parere diverso su questo o quello, ma la cosa non è importante: non è mai in discussione la sua profonda accettazione, e la sua totale adesione a lei.

google html
ads banners